+39 335 542 3209
News Details Image

Ebbene ogni tanto ci piace parlare anche dei nostri "segreti" produttivi. Come viene eseguita la produzione MS Sound?

Potremmo snocciolare ore di discorsi leggendari di come siamo partiti completamente da zero: dalle bacinelle casarecce fatte con sottovasi recuperati dalla nonna per l'incisione chimica delle PCB, ai barattoli della passata di pomodoro usati come supporto per la verniciatura, alle pinzette da sopracciglia usate per sondare gli angoli remoti all'interno dei pedali (in realtà le pinzette vanno ancora alla grandissima) ecc ecc.

Ad oggi, la produzione ha richiesto sforzi molto più articolati di allora, coinvolgendo anche aziende esterne e macchinari ben più idonei del sottovaso.  A partire dalle vasche di incisione, fino ad un bellissimo bromografo a sottovuoto che ancora dobbiamo comprendere fino in fondo (prima o poi verremo al dunque).

Quindi, come li famo?

1) Il prototipo

Fase immediatamente successiva al delirio di idee e spunti presi nel giro di alcuni mesi e richieste (anni, nel caso di prodotti come la MultiOne). Il prototipo viene realizzato realmente con "cavi volanti" su bredboard (no, non è una tavola di pane, cercate su google), dove vengono coinvolti i pareri di tutti i mastri chitarrai che conosciamo e ai quali vogliamo bene, per arrivare a un 90% di progetto definitivo. Grazie a questo sistema possiamo al volo coprire quasi qualunque modifica.

2) Sviluppo della "beta"

Qui letteralmente viene sviluppato un pedale "ad minchia", grezzo, senza grafica ne altro, che viene fatto passare a ruota tra i soliti noti chitarristi come l'erba pipa ne "il sigonore degli anelli"

3) Esecuzione PCB in serie

E qui recentemente la storia si divide: per i prodotti semplici e classici, siamo noi che ci sporchiamo le mani con circuiti interamente fatti a mano (e qui anche le prime MultiOne), mentre ora per situazioni complicatissime, realizziamo dei bei esecutivi per le fabbriche che ci sviluppano delle PCB con i fiocchi, multistrato, che altrimenti non potremmo mai tirarcela cosi tanto con i nostri prodotti di punta. Un esempio è la Little e la Multi One, poter mettere insieme tutta "quella roba" in spazi cosi ridotti e tanti altri accorgimenti noiosi.

4) Realizzo del box

Dopo un bello studio grafico per dare un tono alle storie, sempre di recente abbiamo affidato la verniciatura a chi di vernice se ne intende davvero (lo so perchè mi hanno sistemato la carrozzeria alla macchina dopo che me l'avevano presa sotto dei simpatici vicini di magazzino, ottimo lavoro, ma niente marchette). E siamo su un sistema a polvere che davvero ora i pedali possono essere usati da lancio. Una serigrafia carina e semplice farà da contorno invece.

5) Montaggio

Montiamo tutto il nostro bel circuito, saldando i componenti a mano uno ad uno. Componenti scelti personalmente dal grande capo MS Sound, per fornitore e paese di provenienza, marca e modello ecc ecc. Si monta tutto dentro il box e si impacchetta.

6) Vendita

Non siamo un negozio, non siamo una multinazionale, siamo ragazzotti che si sono ingegnati in qualcosa veramente fico e piacevole, che sta portando tante bellissime soddisfazioni e per aprire un domani, magari, una bella distribuzione.

Per questo sul nostro sito per ora non trovere un carrello della spesa, ma un bel form da compilare per scriverci, per fare due chiacchiere come quando andavi alla bottega artigianale 20 anni fa, quei bei lavori che ora non ci sono più. Bene, ci piace mantenere il contatto diretto con le persone (finchè i numeri ce lo permetteranno, poi un modo lo trovremo).

E ora la cosa un po' meno noiosa, un bel video in time lapse di cosa accade realmente nelle ultime fasi di produzione. Cliccatelo e seguiteci anche sul tubo se vi va